Chi sono

Mi chiamo Sally Parolin, sono un’Ostetrica!
Ho frequentato il liceo delle Scienze Sociali perché mi ha sempre interessato cercare di comprendere l’essere umano, nei suoi aspetti individuali e nelle sue relazioni;

dopo quegli anni l’unica strada che ho sempre visto davanti a me è stata quella di diventare Ostetrica.
L’intento che muove la mia professione e l’obiettivo che perseguo è quello di offrire alla donna, al bambino e alla triade un’assistenza olistica, continuativa e personalizzata, basata sul rispetto dell’essere umano in quanto persona unica nelle sue caratteristiche.
L’Ostetrica possiede e deve trasmettere una profonda fiducia nelle capacità della madre di dar la vita, del padre di accompagnare e del bambino di venire al mondo, cercando di preservare la naturalità di questo percorso, pur sempre col supporto di evidenze scientifiche.

La mia formazione

Mi sono laureata con il massimo dei voti nel corso di laurea di Ostetricia, Scuola di Medicina e Chirurgia, presso l’Università degli Studi di Padova, sede di Rovigo.
Sono stati tre anni intensi, durante i quali ho osservato e compreso come l’assistenza materno-infantile possa essere gestita in modi tra loro differenti e a volte discordanti, in base alla scelta di formazione ed orientamento professionali e al loro intersecarsi con le caratteristiche personali dell’operatore.

Ho scelto di specializzarmi nell’ambito del Massaggio Infantile (insegnante con diploma AIMI) e continuo la mia formazione post-lauream in diversi ambiti: digitopressione, conduzione del parto attivo, emergenze ostetriche ecc.
Da Gennaio a Dicembre 2015 ho effettuato un anno di stage formativo presso l’Associazione Doraluce di Vicenza, affiancando l’equipe di professionisti nella conduzione dei corsi e nelle assistenze individuali di vario genere.

Ho frequentato, inoltre, il corso annuale di formazione “Basi pratiche per un’assistenza continuativa a gravidanza, parto e puerperio” presso la Scuola Elementale di Arte Ostetrica di Firenze.
Come sviluppo di queste mie esperienze, nel 2016 a Rosà (VI) creo “La casa dell’ostetrica”, uno spazio opportunamente pensato e dedicato per i diversi tipi di assistenza e corsi per donna, bambino e famiglia che affrontano questi particolari momenti del loro ciclo vitale. Lo studio accoglie mamme, papà e bambini da diverse zone: Bassano del Grappa, Cassola, Nove, San Zenone, Borso del Grappa, San Martino di Lupari, Galliera, Cittadella, Carmignano di Brenta, San Giorgio in Bosco…e anche da paesi più distanti!